Razionalizzazione rete elettrica a 220 kV della città di Torino

Torino

2011-2015
Elettrodotti in cavo

Linea in cavo T.292 «Pellerina – Politecnico»
Realizzazione delle tratte S.E. Pellerina – S.E. Politecnico del nuovo elettrodotto denominato T292, con tensione nominale 220 kV, avente come estremi la Stazione Elettrica Pellerina e la Stazione Elettrica Politecnico.
Il collegamento ha una lunghezza di circa 4270 metri.
Il cavo di previsto utilizzo è del  tipo ARE4H5E – 220 kV – Sezione  1×1600 mmq avente conduttore in alluminio, l’isolamento in polietilene reticolato XLPE.

Linea in cavo T.294 «Stura – C.P. TO Centro»
I lavori si svolgono prevalentemente secondo la tipologia di cantiere stradale, per una lunghezza di 6390 metri, con partenza dall’esistente Cabina Primaria “TO Centro” di proprietà Iren ed arrivo alla Stazione Elettrica Stura di proprietà Terna S.p.A. poste entrambe nell’area urbana del Comune di Torino

Linea in cavo T.298 «C.P. TO Ovest – S.E. Pellerina»
Il collegamento ha una lunghezza di circa 4650 metri e collegherà la C.P. To Ovest con la S.E. Pellerina.
Il cavo di previsto utilizzo è del tipo ARE4H5E – 220 kV – Sezione 1×1600 mmq avente conduttore in alluminio, l’isolamento in polietilene reticolato XLPE

Linea in cavo T.983 «S.E. Martinetto – S.E. Pellerina»
Il collegamento ha una lunghezza di circa 650m e collegherà la S.E. Pellerina con la S.E. Martinetto.
Il cavo di alta tensione ha le caratteristiche seguenti:

  • Tipo: XDRCU – PBT/AS E4 CLE
  • Tensione di fase: 220kV
  • Sezione del conduttore: 1600mmq (longitudinalmente impermeabile)
  • Isolamento: XLPE (Polietilene reticolato estruso)
  • Schermo: Fili di rame (coperto con nastri semi-conduttivi idrorepellenti)
  • Guaina Metallica: Lega di piombo estrusa
  • Guaina esterna: PEAD (Polietilene ad alta densità con strato semiconduttivo)

Le tipologie di posa utilizzate sono le seguenti:
Tipo 1 – Posa su strade urbane ed extraurbane – cavo 150/220 kV (ALLEGATO B1)
Tipo 2 – Posa in attraversamento stradale – cavo 150/220 kV (ALLEGATO C1)
Tipo 3a – Posa in cunicolo in cemento armato con canaletta schermante
Tipo 3b – Posa in cunicolo in cemento armato – cavo 150/220 kV (ALLEGATO D1)
Tipo 4 – Posa in terreno agricolo mediante TOC – cavo 150/220 kV

Linea in cavo T.291 «S.E. Pellerina – C.P. Levanna»
Il collegamento ha una lunghezza di circa 700m e collegherà la S.E. Pellerina con la C.P. Levanna.
Il cavo di alta tensione ha le caratteristiche seguenti:

  • Tipo: XDRCU – PBT/AS E4 CLE
  • Tensione di fase: 220kV
  • Sezione del conduttore: 1600mmq (longitudinalmente impermeabile)
  • Isolamento: XLPE (Polietilene reticolato estruso)
  • Schermo: Fili di rame (coperto con nastri semi-conduttivi idrorepellenti)
  • Guaina Metallica: Lega di piombo estrusa
  • Guaina esterna: PEAD (Polietilene ad alta densità con strato semiconduttivo)

Le tipologie di posa utilizzate sono le seguenti:
Tipo 1 – Posa su strade urbane ed extraurbane – cavo 150/220 kV (ALLEGATO B1)
Tipo 2 – Posa in attraversamento stradale – cavo 150/220 kV (ALLEGATO C1)
Tipo 3a – Posa in cunicolo in cemento armato con canaletta schermante
Tipo 3b – Posa in cunicolo in cemento armato – cavo 150/220 kV (ALLEGATO D1)

Linea in cavo T.293 «Politecnico – TO Centro»
Il collegamento ha una lunghezza di 2852m.
Si prevede di utilizzare una terna di cavi unipolari in alluminio di sezione pari a 1×1600 mmq, ad isolamento solido in polietilene reticolato (XLPE).

Caratteristiche tecniche dell’elettrodotto trifase in cavo:

  • Dimensione di massima del cavo: 118 mm (diametro esterno)
  • formazione: unipolare a corda rigida rotonda compatta (diametro 51,3mm)
  • peso: 15 kg/m
  • tecnologia isolante: estruso
  • schermo in alluminio: sezione 185 mm²
  • guaina esterna: polietilene
rete-elettrica-torino

Realizzazioni

Seleziona il settore o il paese per affinare la ricerca.